Configurare un dominio

Da Tagadab Tutorials.

Indice

Configurare un dominio

Se hai un dominio registrato su un altro sito che vuoi usare con un server dedicato o virtuale Tagadab hai diverse possibilità:

1. Modificare i record DNS di ciascun sotto dominio e reindirizzare il dominio al tuo server (es. reindirizzare www.your-domain.com al tuo IP con un record A). Puoi lasciare i Name Servers del dominio come sono in questo caso.

2. Creare una zona DNS per il dominio sui nostri Name Servers, configurare i record DNS in modo che reindirizzino al tuo server e inserire i nostri Name Servers sul sito dove hai acquistato il dominio.

3. Creare i Name Server e i record DNS per il dominio sul tuo server, e inserire i tuoi Name Servers sul sito dove hai acquistato il dominio.

La scelta è tua. Se non ti importa di avere i Name Servers del tuo Registrar, allora la prima è la soluzione più semplice

Se non puoi continuare a usare i Name Servers che hai al momento, ma allo stesso tempo non vuoi/non sei in grado di configurare i tuoi Name Servers, puoi usare i nostri.

Se vuoi che i tuoi clienti vedano i tuoi Name Servers nei risultati WHOIS per il dominio, la terza soluzione è ciò che fa al caso tuo.

Usare i Name Servers del Registrar

Se non ti importa di avere i Name Servers del tuo Registrar, collegati sul sito dove hai acquistato il dominio e modifica i DNS come mostrato in figura 1.

Devi usare questi valori nel pannello di controllo DNS. Se hai problemi dovrai rivolgerti all'assistenza collegandoti al sito dove hai acquistato il dominio.


Nota:

'Record per': questo non fa parte del record DNS, e spiega semplicemente per cosa è usato normalmente questo hostname. Il carattere Wild Card può sostituire tutti gli altri caratteri eccetto i record MX e vuoti.

'Hostname': Questo è l'hostname da noi consigliato per questo record. L'hostname è ciò che appare davanti al nome del dominio ad esempio se un utente digita ‘www.tagadab.com’, www è l'hostname. Questa parte del record è solo un'etichetta può essere qualsiasi insieme di lettere e numeri. Per esempio puoi fare in modo che le persone possano controllare la loro casella di posta digitando ‘mail.<tuo dominio>’. L'eccezione a questa regola è il record MX che dovrebbe contenere l'hostname ‘@’.

'Contenuto': Questa è la parte importante del record DNS che reindirizza il traffico. Non modificare questa parte del record e ricorda di includere il '.' alla fine dell'URL è importante.

'Tipo di record': Non cambiare questa parte.

Record MX: Questo record è fondamentale per poter usare il servizio email. Specifica il mailserver usato. C'è un campo extra per questo chiamato 'priorità'. La priorità di un record MX è un numero itnero che determina l'ordine in cui le email saranno consegnate. se pensi di usare il nostro mail server come primo metodo di ricezione email, devi selezionare un numero inferiore a quello di qualsiasi altro servizio presente. Se vuoi usare il nostro mail server come sistema di backup in caso di malfunzionamento del tuo mail server principale, devi selezionare un numero superiore a quello del mail server principale.

Record Wild Card: Ci sono due hostname speciali che puoi usare. Uno di questi è chiamato Wild Card record. Per usarlo sostituisci l'hostname con un asterisco. Un record Wild Card funziona per ciascun sottodominio non specificato.

Se ho un record A con hostname ‘*’ e contenuto l'indirizzo IP principale del server e ho un record A con hostname ‘webmail’ e contenuto l'indirizzo IP secondario del server, qualsiasi cosa tu digiti davanti al nome del dominio, eccetto webmail, reindirizzerà al sito web, webmail invece reindirizzerà all'indirizzo IP secondario.

Record vuoti: Il secondo tipo di hostname speciale è il record vuoto. Questo record è usato se qualcuno digita ‘http://tagadab.it’ invece che ‘http://www.tagadab.it’ nella barra degli indirizzi del browser.


Puoi usare un record CNAME identico al record www e lasciare l'hostname vuoto.

Questo è tutto ciò che devi sapere per reindirizzare un dominio esterno sul tuo server Tagadab. Per ulteriori informazioni apri un ticket andando su:

Login Pannello di controllo Tagadab > 'Assistenza' > 'Scrivi il tuo messaggio'

Puoi chiamarci al numero 0845 045 1102 (dalle 10am alle 7pm Lun-Ven).


Usare i Name Servers Tagadab

I nostri Name Servers sono

ns0-vh.tagadab.com – 195.245.201.53

ns1-vh.tagadab.com – 194.112.32.53

ns2-vh.tagadab.com – 195.8.69.53


Puoi chiedere all'assistenza del sito dove hai acquistato il dominio di cambiarli per te. Queste modifiche potrebbero richiedere anche più di 24 ore per la propagazione.

Nel frattempo crea una zona DNS.

Se hai un server dedicato vai su

Login Pannello di controllo Tagadab > 'Server dedicati' > 'Nome server (es. 'vm10230')' > Domini > Se vuoi usare un dominio esterno col tuo server, clicca qui.

Se hai un server virtuale vai su

Login Pannello di controllo Tagadab > 'Server virtuali' > 'Nome server (es. 'vm10230')' > Domini > Se vuoi usare un dominio esterno col tuo server, clicca qui.

Inserisci il nome del dominio per cui vuoi creare una zona DNS (senza www) e clicca 'Aggiungi dominio'.

Una volta effettuate le modifiche, sarai in grado di amministrare i tuoi DNS attraverso il nostro pannello di controllo, esattamente come se tu avessi registrato il dominio con Tagadab.

Puoi aggiungere nuovi record A, CNAME, MX ecc.

Puoi anche modificare record esistenti, usando il pulsante 'Modifica'.

Ricorda che le modifiche ai record DNS possono richiedere anche più di 24 ore per essere effettive.

Usare i tuoi Name Servers

Questa è l'opzione più complicata e ci sono diversi modi per l'implementazione. Dovresti considerare questa opzione solo se già hai una buona conoscenza sul funzionamento dei DNS. La cosa migliore di questa opzione è che qualsiasi dominio tu decida di ospitare userà i tuoi Name Servers invece che quelli del registrar. Questo è importante se vuoi offrire un servizio white label. Per configurare i tuoi Name Servers devi registrare un dominio su un sito che ti permetta di sostituire i name servers di default con i tuoi name servers e un software per la gestione dei DNS come ad esempio BIND o gli strumenti di amministrazione DNS su Plesk o CPanel che permettono di effettuare le modifiche attraverso una comoda interfaccia grafica.

Innanzitutto devi creare una zona DNS per il dominio che avrà i Name Servers. Per esempio se tu volessi usare

ns1.tagadab.it ns2.tagadab.it

come name servers, dovresti prima creare una zona DNS per tagadab.it sul tuo server. Su questa zona, come minimo, avrai bisogno di record NS che hanno come contenuto ns1.tagadab.it e ns2.tagadab.it, record A per gli hostname ns1 e ns2 che puntano all'indirizzo IP dove i name servers sono ospitati.

E' buona pratica avere un minimo di due name servers, ospitati su due diverse macchine, su due diverse reti.

Non ha alcun senso creare due name servers sulla stessa macchina.

Non ti resta ora che aggiornare i name servers sul sito del registrar.

Se hai registrato il dominio sul sito Tagadab, scrivici una email all'indirizzo assistenza@tagadab.it

Se hai registrato il dominio su un altro sito, dovrai contattare l'assistenza sul relativo sito web.

Il registrar aggiornerà i name server, specificando dei 'glue records' (record A speciali per name servers).

Non ti resta che aspettare la propagazione delle modifiche.

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti